Roja Calcio

Calcio Streaming, Roja calcio in diretta, Guarda Sport in diretta, notizie e altro su RojaCalcio

Bologna-Lazio 0-0: Ferguson fermato dal palo

Bologna-Lazio 0-0: Ferguson fermato dal palo





La Lazio non va oltre lo 0-0 a Bologna. I biancocelesti restano al terzo posto in classifica non riuscendo a sfruttare la sconfitta dell’Inter a La Spezia che avrebbe consentito agli uomini di Sarri di volare al secondo posto.
Dall’altra parte gli emiliani hanno sfiorato più volte il gol e con Barrow nel secondo tempo sono andati vicinissimi alla rete del vantaggio. Nessuna delle due squadre fa il passo in più che si augurava di compiere in questa partita in cui comunque non sono mancate le emozioni.




Finisce senza reti il primo tempo, ma il Bologna colpisce un palo

Poche occasioni da entrambe le parti, ma importanti per capire quanto sia Bologna che Lazio volessero fin da subito portarsi a casa i tre punti in questa partita. Il primo tempo del Dall’Ara termina però con il Bologna decisamente più brillante dei biancocelesti in questi primi 45′.
La squadra di Thiago Motta ha gestito benissimo il pallone creando soprattutto due buone occasioni per portarsi in vantaggio.

La prima arriva con con Barrow che si fa murare dalla parata di Provedel, ma soprattutto dopo è Ferguson ad andare vicino alla rete colpendo un palo di testa su cross di Kyriakopoulos. La Lazio risponde con una conclusione in diagonale di Pedro che termina a lato e con un’incursione di Luis Alberto che si fa parare il suo tiro da Skorupski capace di salvare il risultato.
Un approccio importante da parte di entrambe le squadre che sicuramente non si sono risparmiate ma che hanno comunque chiuso la prima frazione sul punteggio di 0-0.




Secondo tempo

Il secondo si apre con gli stessi ritmi che avevano chiuso la prima frazione. La Lazio prova ad affacciarsi dalle parte di Skorupski con un’azione manovrata da Felipe Anderson che al limite dell’area di rigore passa la palla a Zaccagni che da buona posizione colpisce male e manda la palla fuori.
Il Bologna non resta di certo a guardare e reagisce sviluppando una buona azione da destra con Aebischer bravo ad effettuare un ottimo cross sempre per Kyriakopoulos che calcia al volo di sinistro, ma la palla viene deviata in angolo.
Sarri però deve sostituire Luis Alberto che chiede il cambio alla panchina per via di un giramento di testa continuo che non gli consentiva di esprimersi al meglio.



A 10 minuti dalla fine però Barrow prova a inventarsi il gol stellare che avrebbe fatto venir giù il Dall’Ara. Barrow prende palla da fuori area e con un destro a giro mette la palla proprio nella parte alta della traversa.
La sfera però finisce di pochissimo fuori sfiorando il palo e facendo tirare un sospiro di sollievo a Sarri in panchina. Nel finale Sarri inserisce anche Cancellieri con la speranza di riuscire a dare una scossa all’attacco ma l’ex Verona non riesce ad incidere e così al triplice fischio di Maresca lo 0-0 impone ai biancocelesti un punto che non consente a Milinkovic e compagni di scavalcare l’Inter al secondo posto in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *